pallavolo

Pallavolo Pallavolo

pallavolo
Lo sport probabilmente più diffuso a livello scolastico. Il volley viene ideato nel 1895 negli Stati Uniti e si sviluppa presto in tutto il mondo, stranamente la sua ammissione nel panorama dei Giochi Olimpici arriva soltanto per l’edizione di Tokyo 1964. Il campo misura 18 metri per 9 di larghezza ed è diviso da una rete posta ad una altezza di 2,43m per la pallavolo maschile e 2,24m per la femminile. Si sfidano due formazioni composte da sei giocatori, la rosa può essere composta da un massimo di dodici atleti. Ogni squadra è divisa in ruoli specifici che differenziano le caratteristiche del gioco: alzatore, schiacciatore, opposto, centrale e libero, quest’ultimo ha compiti unicamente di ricezione difensiva e non può realizzare punti. Il match si gioca al meglio dei cinque set: ogni frazione viene vinta al raggiungimento del venticinquesimo punto e deve comunque esserci uno scarto di almeno due punti. Il quinto set viene chiamato tie-break e si svolge al meglio dei quindici punti sempre con due di scarto minimo.

Utenze Sport Pallavolo

Maschi
Femmine
Italia

Sapevate Che…

Dal gennaio 1995 è stato legalizzato il tocco di piede fino a quel momento considerato falloso. L’apertura a questa ulteriore opzione è servita ad una maggiore spettacolarità del gioco.

La nascita del gioco è legata all’istruttore di educazione fisica William Morgan. Nel 1895 nel college YMCA prese vita la versione moderna della disciplina.

Sport Correlati