scacchi

Scacchi Altri Sport

scacchi
Gli scacchi sono un gioco da tavola di strategia che vede opposti due avversari, detti bianco e nero dal colore dei pezzi che muovono. Si giocano su una tavola quadrata detta scacchiera, composta da 64 caselle di due colori alternati e contrastanti, sulla quale all'inizio si trovano trentadue pezzi, sedici per ciascun colore: un re, una regina, due alfieri, due cavalli, due torri e otto pedoni. L'obiettivo del gioco è dare scacco matto, ovvero attaccare il re avversario senza che esso abbia la possibilità di sfuggire. La donna e la torre sono in grado da soli di dare matto con l'aiuto del solo re; l'alfiere ed il cavallo, invece, non sono in grado da soli di dare matto con l'aiuto del solo re. I pedoni occupano rispettivamente la seconda e la settima traversa, mentre i pezzi prendono posizione nella prima e nell'ottava traversa. A partire dai due angoli, in modo simmetrico, ogni giocatore posiziona torre, cavallo e alfiere e, per concludere, la donna, sulla casa del proprio colore rimasta libera, e il re nella casa di colore opposto.

Utenze Sport Scacchi

Maschi
Femmine
Italia

Sapevate Che…

Tra il 1996 e il 1997 lo scacchista russo Garri Kasparov sfidò il sistema Deep Blue della IBM. Dopo una prima sorprendente sconfitta, il campione sovietico vinse agevolmente quattro sfide.

Durante il comunismo, nei paesi sotto influenza del regime pare siano stati sostituiti i pezzi di colore nero, per i quali venne scelto un più identificativo rosso.

Sport Correlati