tiro con larco

Tiro con l'Arco Lotta e Combattimento

tiroarco
Attrezzo a scopo militare, almeno fino all’introduzione definitiva delle armi da fuoco. Il tiro con l’arco è adesso uno degli sport più praticati del mondo. Concentrazione, pazienza e autocontrollo alla base di una disciplina che prevede capacità psicofisiche di altissimo livello. Sport olimpico già dai tempi di Parigi 1900, torna in vigore solo nel 1972 a Monaco di Baviera dopo una soppressione durata un cinquantennio. L’obiettivo è quello di scagliare la freccia al centro del bersaglio, o il più vicino possibile. Sono tanti i componenti, anche di sicurezza, che formano l’attrezzatura obbligatoria per l’esercizio del tiro con l’arco. Le più importanti riguardano quelle di protezione dell’arciere: è ridotto al minimo il contatto con freccia e corda grazie all’uso di un tab che consente di subire il contraccolpo da lancio sulle dita. Per lo stesso motivo vengono protette braccia e petto.

Utenze Sport Tiro con l’Arco

Maschi
Femmine
Italia

Sapevate Che…

Le prime compagnie di tiro con l’arco nacquero in Italia solo negli anni ’50. La Federazione Italiana fu fondata nel dicembre del 1961. Una delle città italiane con maggiore tradizione nella disciplina è Treviso.

Antichissima tecnica di caccia e di difesa, il tiro con l’arco trova le sue origini quasi già dai tempi del paleolitico.

Sport Correlati